Aula Digitale 2.0

Informazione per i ragazzi

  • Digitale nella tua vita?

    La tecnologia è ovunque: la tv, il tablet, lo smatphone e il pc. Li sai usare per apprendere?
  • Anche il prof è online!

    Ha preparato un'aula digitale progettata per gli studenti...
  • Partecipa anche tu!!!

    Collabora, comunica e crea pubblicando, commentando e leggendo i testi online….
prev next
Tiziana Isola

Tiziana Isola

Venerdì, 11 Marzo 2016 18:42

Dove scaricare pdf gratis per la lettura

Liber Liber è un'associazione culturale senza fini di lucro, che promuove il progetto Manuzio, fondazione di una biblioteca telematica ad accesso gratuito.

Il sito è una fonte inesauribile in continua evoluzione, dove trovare i testi completi di tutti gli autori classici, ricercabili per nome o per titolo dell'opera specifica.

Ricordate Boyan Slat, il 19enne che aveva ideato Ocean Array Cleanup, un sistema per ripulire gli oceani dalla plastica? Lo studio di fattibilità ha dimostrato che la sua tecnica funziona e potrebbe eliminare metà della plastica del Great Pacific Garbage Patch.
Diventata ormai il doppio degli Stati Uniti, l'isola di plastica potrebbe essere dimezzata in un decennio se il progetto di Boyan venisse realizzato. Le prove su campo gli hanno già dato ragione.

Venerdì, 11 Marzo 2016 16:42

Safer Internet Day

Le settimane in Libreria al Senato - Safer Internet Day - Gli incontri

Da lunedì 8 e fino a venerdì 12 febbraio, Le Settimane in Libreria parleranno con gli studenti che partecipano alle attività della Libreria del Safer Internet Day.

Lunedì 8 febbraio - Oggi la dott.ssa Rosy Paparella, Garante dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza per la Regione Puglia, ha incontrato i ragazzi dell'Istituto Comprensivo "TULLIA ZEVI" Largo Herzl di Roma, classi 3 F e 3 B.

Giovedì, 10 Marzo 2016 10:23

La rivoluzione francese: una svolta storica

Questa attività didattica è stata progettata e realizzata per gli studenti della seconda classe della scuola secondaria di primo grado, è finalizzata alla maturazione di capacità di analisi, interpretazione e sintesi, oltre che alla conoscenza, di fatti ed eventi rilevanti per la storia dell’Europa e del mondo intero.
Si tratta di un periodo storico circoscritto che ha profondamente segnato la storia umana, e che la maggior parte degli studiosi considera il momento di passaggio dall’epoca moderna quella contemporanea.

Con la registrazione al nostro forum dichiari di accettare e rispettare le linee guida contenute in questo regolamento: ti invitiamo a leggerle. Il presente regolamento non è una legge e il gruppo degli amministratori non è un organo giudiziario. Pertanto tieni conto che la sua applicazione sarà inevitabilmente soggetta a una certa discrezionalità e che soprattutto sarà sempre ispirata e governata dal buon senso.
Leggete attentamente questa pagina: la conoscenza ed il rispetto di queste semplici regole sono fondamentali per il buon funzionamento di questo forum.
Gli utenti devono impegnarsi a rispettare quanto sotto riportato.

Premessa

Utilizzare il motore di ricerca del forum prima di aprire una nuova discussione. In questo modo si verificherà se la stessa è già presente e si eviterà di riempire il forum di discussioni ripetitive e (conseguentemente) noiose.
Utilizzare nell'aprire una discussione un titolo che possa riassumere nel modo migliore possibile l'argomento di questa. Ciò permette a chi è interessato di intervenire e chi non è interessato di non aprire inutilmente la pagina. A titolo esemplificativo i thread intitolati "AIUTATEMI VI PREGO!!!" o "LEGGETE!!!!" saranno gli ultimi ad essere presi in considerazione.
Non effettuare più post in serie su una stessa discussione, cercando invece di concentrare ogni intervento in unico post.
Questo renderà la lettura della discussione più agevole.
Questo forum non è una chat - Definizione di Forum e Chat

Non sono consentiti:

  • Insulti personali tra i partecipanti;
  • Offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede;
  • Proselitismo [cercare di convertire persone appartenenti ad altre fedi (o a nessuna fede) alla propria religione, impiegando la persuasione o intimidazioni come ad esempio minacce divine];
  • Propaganda, ovvero, messaggi mirati ad influenzare le opinioni o il comportamento delle persone;
  • Sono vietati il razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza rispetto alle altre, inoltre: omofobia, xenofobia e sessismo.
  • Messaggi non inerenti alle tematiche proposte (i cosiddetti OT dall'inglese "Off-Topic" ovvero "fuori tema") o non idonei alle finalità del forum;
  • Non verranno accettati messaggi privi di argomentazioni o con argomentazioni insufficienti;
  • Non verranno accettati messaggi che contengono semplici domande: (…devo fare una tesina su Garibaldi, che libri mi consigliate?) oppure solo link: (Su questa pagina www.garibaldifuferito.it parlo di Garibaldi, che ne pensate?);
  • Commenti in chiave sarcastica, beffeggiatoria, sacrilega e denigratoria;
  • Atteggiamenti e/o posizioni di contestazione, presi a titolo gratuito, palesemente ostili nei confronti dei moderatori e degli amministratori del forum;
  • Incitamento al mancato rispetto delle presenti regole miranti alla esclusiva destabilizzazione della normale e pacifica partecipazione attiva al forum;
  • Multi iscrizioni (con nickname diversi), ogni persona potrà partecipare al forum con una unica iscrizione;
  • Il pubblicare immagini o link ritenuti osceni e offensivi della sensibilità dei singoli; questi verranno immediatamente rimossi. La regola vale anche per le signature e avatar. (leggi FAQ)

Avviso:

La deliberata inosservanza di quanto riportato comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione dei moderatori e/o degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito dei moderatori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.

Non è inoltre permesso:

  • Ripetere lo stesso thread (discussione) o post (messaggio) su più forum, vedi NETIQUETTE;
  • inviare messaggi pubblicitari, catene di Sant'Antonio o comunicazioni (eventi, manifestazioni, annunci ecc.) che non siano state sollecitate in modo esplicito, il forum non è una bacheca;
    richiedere testi, link, informazioni o altro, senza discutere l'argomento proposto;
  • Inviare suggerimenti e commenti al forum, comunicazioni personali, auguri di compleanno, saluti ecc., tutto questo è consentito solo attraverso i messaggi privati;
  • pubblicare testi o brani presi da siti web o pubblicazioni cartacee senza citarne la fonte;
  • pubblicare testi o brani in lingue diverse dall'italiano se non tradotti;
  • pubblicare link, immagini o allegati non attinenti alla discussione;
  • pubblicare link che rimandano a siti web non in lingua italiana;
  • pubblicare e/o richiedere link a siti contenenti materiale che violi le leggi sul copyright e sul diritto d'autore.

Queste infrazioni comporteranno l'immediata chiusura e/o rimozione delle discussioni; in presenza di comportamenti gravi la violazione di queste norme potrà portare al bannaggio dell'utente responsabile. Contestazioni
L'operato dei moderatori è insindacabile e può essere giudicato solo dall'Amministratore del forum.
Eventuali contestazioni vanno effettuate via e-mail oppure tramite i messaggi interni (pvt) e comunque in forma privata. Verrà immediatamente chiusa ogni discussione avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica. Chi dovesse insistere in simile atteggiamento, verrà immediatamente allontanato dal forum secondo l'insindacabile giudizio dei moderatori.

Chiusura discussioni:

Verrà chiusa ogni discussione dove argomenti o toni non risultino idonei alla linea del forum (vedi sopra). Se nel corso della discussione il topic dovesse degenerare (anche con un solo messaggio) è data ampia facoltà di intervenire al moderatore come ritiene opportuno, anche con la chiusura della discussione o, nei casi più gravi, con il bannaggio immediato.
Per le violazioni meno gravi, ad insindacabile giudizio del moderatore, si potrà procedere all'editazione del messaggio incriminato.
E' espressamente vietato aprire nuove discussioni dove l'argomento sia la contestazione di chiusura di topic. Per eventuali contestazioni di questo tipo, vedere "Contestazioni".
Dispute personali tra utenti
Non è ammesso rendere pubbliche le conversazioni private. Non è ammesso utilizzare lo spazio del forum per dispute personali di ogni genere tra utenti, non sono quindi consentiti thread rivolti ad un solo utente (ad esempio dal titolo "a Mario"), a tale scopo esistono i messaggi privati. Qualora questo si dovesse verificare, la discussione verrà immediatamente cancellata o chiusa.
In caso di recidività da parte dello stesso utente e qualora non dovessero avere effetto i richiami dei moderatori, il responsabile verrà bannato dal forum.

Bannaggio utenti

Ogni utente è responsabile dei contenuti dei propri post (messaggi), decidendo di renderli pubblici e inviandoli al forum non potrà più considerare i suoi scritti "privati", potrà però chiedere che vengano modificati o può farlo egli stesso entro un certo lasso di tempo.
Se bannato non potrà richiedere la cancellazione di tutti i suoi messaggi, questo renderebbe impossibile la lettura delle discussioni in cui è intervenuto o provocherebbe la cancellazione di intere discussioni, ledendo gli altri partecipanti.
Qualora un utente venga bannato dal forum non può riscriversi con altro nickname; su questo forum non vengono bannati i nickname ma le persone, per evidenti ragioni. Qualora un utente bannato si riscriva al forum e venga scoperto dai moderatori o dagli amministratori, verrà nuovamente bannato. Qualora questo utente continui a rischiversi, con l'unico fine di contestare e ostacolare il regolare svolgimento dei post sul forum si procederà con la segnalazione all'autorità competente e al provider utilizzato (nei casi previsti dalla legge, è possibile far ricorso al riconoscimento IP).

Ogni utente decidendo di rendere pubblici i propri scritti inviandoli al forum, non potrà più considerare i suoi scritti "privati", e purché conformi agli originali ne autorizza la riproduzione su qualsiasi altro supporto.
Per ulteriori informazioni: Diritti d'Autore Legge del 22 aprile 1941 n° 633 alla voce OPERE COLLETTIVE

Accettazione Regolamento

Procedendo con la registrazione al forum il regolamento viene dichiarato accettato in tutte le sue parti dall'utente che si registra.
La presenza di queste norme di comportamento vuole spronare gli utenti ad una discussione seria, civile e nel rispetto delle opinioni altrui; durante le discussioni è possibile giungere a situazioni di contrasto e scontro: si richiama ogni utente del forum alla massima attenzione, in quanto la discussione anche animata e con scontro di opinioni è ammessa ma non l'insulto personale, tantomeno ogni tentativo di denigrare le opinioni altrui se differenti dalle proprie. Tali comportamenti non verranno in alcun modo tollerati da parte dell'amministratore, le discussioni offensive verranno chiuse o eliminate e se il caso, gli utenti responsabili di comportamenti scorretti verranno allontanati dal forum.  Per qualsiasi chiarimento s'invita a chiedere informazioni all'amministratore del forum.

Sabato, 05 Marzo 2016 22:04

Scuola, storia e teatro

Le Indicazioni Nazionali per il Curriculo, tra gli obiettivi di apprendimento per la disciplina della Storia, individuano la conoscenza e l'uso di fonti di diverso tipo per produrre conoscenze su temi definiti.

Sabato, 05 Marzo 2016 09:05

Benvenuti nell'Aula Digitale 2.0

Cari navigatori e internauti, benvenuti nel mio progetto di Aula Digitale... in questo sito troverte materiali informativi e didattici per alunni della scuola secondaria di primo grado nell'ambito delle discipline di Storia, Italiano, Geografia e Cittadinanza e Costituzione.

Aula Digitale 2.0 è strutturato per accogliere i contributi dei docenti che vorranno interagire e costruire insieme contenuti digitali per la didattica e lo studio, si propone come strumento per sperimentare l'uso delle tecnologie digitali più innovative e verificarne empiricamente l'utilità e gli effetti pedagogici.

E' stato previsto, inoltre, un forum dove è possibile dialogare, scambiarsi idee e spunti di riflessione; un spazio "news" per condividere link e notizie di primo piano, articoli, iniziative culturali dal web.

 

Sabato, 20 Febbraio 2016 13:55

Mission

L’idea di creare questo sito è nata quando, come docente di Lettere alla scuola secondaria di I grado, entrata in ruolo nel 2014, dopo aver lavorato come precaria a partire dal 2004, ho sentito l’esigenza di creare un’aula digitale, uno spazio virtuale, per completare l’interazione professionale con i miei alunni e con i colleghi.

Ho cominciato ad interessarmi alle Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione  in un ambito esterno alla didattica, in particolar modo quando ho potuto lavorare nell’équipe dei professori Di Stefano Manzella e Panciera, nel settore delle antichità greco-romane. Mi è stato affidato lo studio e la catalogazione delle iscrizioni latine custodite nella Galleria lapidaria dei Musei Vaticani (sezioni XIII e XV), nonché la ricognizione sistematica dei “signacula ex aere” pubblicati nel Corpus Iscriptionum Latinarum. I materiali studiati sono stati informatizzati, catalogati e pubblicati nella Banca Dati Vaticana.

Negli ultimi dieci anni, ho operato nel mondo della scuola e mi sono resa conto, sempre più, della necessità di saper padroneggiare le TIC per la didattica. Esse, infatti, offrono opportunità formative potenziate, incidendo sulla dimensione spazio-temporale delle dinamiche di insegnamento-apprendimento.
La diffusione dei computer ha indotto profondi cambiamenti nelle modalità di apprendimento: è richiesta agli studenti una maggiore autonomia e indipendenza, l'acquisizione di nuove capacità di apprendimento basate su una continua pratica di interazione, la rielaborazione del proprio sapere, ad esempio per la creazione di ipertesti. Del resto, nel quotidiano gli studenti sono già orientati verso la condivisione e la costruzione sociale della conoscenza. E' consuetudine dei ragazzi condividere file e appunti in un gruppo di classe sui Social Media, il più delle volte dedicato e chiuso, il quale spesso viene tenuto nascosto ai professori, che in gran numero ritengono i Social Network delle perdite di tempo nocive per lo studio. In qualche modo le nuove generazioni stanno già seguendo le pratiche di condivisione della conoscenza senza il beneplacito dei loro docenti. Ma lo fanno senza una riflessione sui limiti e le possibilità del mezzo.

Utilizzando una formazione del tipo “learning by doing” ho frequentato un corso personalizzato, addestrandomi all’utilizzo di una piattaforma CMS (Content Management System) e a tutte le tematiche ad essa relative.
Il risultato, seppur  “modesto”, è quanto potete osservare in questo sito!
Questo è il primo passo, da far crescere nel corso del tempo, finalizzato a creare un ambiente di apprendimento nuovo e innovativo, grazie al quale sia possibile individualizzare sempre meglio l’azione formativa.

Concludendo, ci tengo però a informare chi seguirà questo prodotto, che, a mio avviso, compito primario della scuola sia la necessità di “creare una forma mentis che può includere la forma «schermo», ma non può prescindere dalla forma «libro» (M. Baldacci “Pedagogia in cammino”, intervento del 15 Aprile 2016 al Convegno nazionale “Il foglio, la lavagna, lo schermo” - Proteo Fare Sapere).
Citando un articolo di R. Casati, infatti, studi scientifici dimostrerebbero che: “esiste una buona correlazione tra capacità di lettura digitale e capacità di lettura su carta. Essere un buon lettore su carta predice le capacità di lettura digitale, e un buon lettore digitale è anche un buon “navigatore” (Il Sole 24 Ore - leggi "Chi legge naviga meglio").
Il docente, per dirla alla Baldacci, non dovrà mai essere "un migrante digitale e abbandonare la madrepatria libro"!

Mi piacerebbe che questo piccolo spazio  web aiutasse noi docenti a riflettere sulle pratiche pedagogiche e sulle sfide che ci attendono nel futuro prossimo venturo!

Cum grano salis, SEMPER!

Sabato, 20 Febbraio 2016 13:54

Progetto Ministeriale “CLASSI WEB 2.0”

Finalità

Il progetto Ministeriale si propone di ampliare la diffusione di una didattica digitale e fornire la classe di supporti multimediali che favoriscano lo sviluppo delle competenze digitali. Facendo seguito alla Raccomandazione sulle Competenze Chiave per il Lifelong learning del Parlamento Europeo e del Consiglio d'Europa, il paradigma tradizionale basato sul saper “leggere, scrivere e far di conto”, infatti, necessita oggi di una ridefinizione per includere nuove competenze, tra cui la competenza digitale, competenza indispensabile per la cittadinanza attiva.

InizioIndietro12AvantiFine
Pagina 2 di 2

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sui Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

Cookie tecnici e di statistica aggregata

I Cookie tecnici hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al funzionamento di questo spazio online. I Cookie tecnici utilizzati dal Titolare possono essere suddivisi nelle seguenti sottocategorie:

Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l’esperienza di navigazione dell’Utente;

Cookie così detti “analytics”, per mezzo dei quali si acquisiscono informazioni statistiche in merito alle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima;

Cookie di funzionalità, anche di terze parti, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo.

Tali Cookie non necessitano del preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo

Alcuni dei servizi elencati di seguito potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.
Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

  • Commento dei contenuti
  • Interazione con social network e piattaforme esterne
  • Pubblicità
  • Remarketing e Behavioral Targeting
  • Statistica

Widget

Questo servizio permette di effettuare interazioni con questo spazio online direttamente dalle piattaforme esterne su cui è installato. L’installazione del servizio potrebbe comportare l’ulteriore installazione di strumenti di Google Analytics con IP anonimizzato. Per ulteriori informazioni in merito a Google Analytics si rinvia all’apposita sezione del presente documento.

Utilizzo da parte di minori

Gli Utenti dichiarano di essere maggiorenni secondo la legislazione loro applicabile. I minorenni possono utilizzare questo spazio online solo se autorizzati o con l’assistenza di un genitore o di un tutore.

Come posso controllare l'installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. Puoi trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari and Microsoft Windows Explorer.
In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di Opt-Out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.
Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Titolare del Trattamento dei Dati:

Prof. Isola Tiziana

Codice Fiscale: SLITZN75A61H501Q

Via Anterivo, 21 – 00124 Roma

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questo spazio online non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.
Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.
Il presente documento si riferisce a tutti gli spazi online (siti, piattaforme, strumenti internet, etc) di proprietà del Titolare. Per ottenere ulteriori informazioni in merito agli strumenti relativi ad uno specifico spazio, l’Utente è pregato di contattare il Titolare ai riferimenti forniti nel presente documento.

Ultima modifica: 15 Aprile 2016